Articoli in questa sezione

Configurazione e uso Marca Temporale (WINDOWS)

 

1. CONFIGURAZIONE PARAMETRI MARCHE TEMPORALI

Per il corretto utilizzo delle Marche Temporali è necessario effettuare la configurazione all’interno del software FirmaCerta.


Da FirmaCerta > Utilità > Opzioni Marca Temporale


mceclip1.png

 


La funzione "Controlla marche temporali residue" verifica l’acquisto, l’uso e il residuo di marche temporali (nel caso in cui l’interrogazione fallisse controllare il corretto inserimento delle credenziali.

mceclip3.png

 


2. COME MARCARE UN FILE

Caricare il file da marcare all’interno del programma e cliccare su Marca.

 

mceclip4.png

 

Selezionare il formato .TSD per la Marca Temporale.

 

mceclip5.png

Selezionare la Cartella di destinazione del File Firmato, confermare l’apposizione della marca cliccando
sul pulsante OK.

 

mceclip16.png


Confermare l’apposizione della marca cliccando sul pulsante OK e attendere il tempo di elaborazione e infine premere OK per concludere la procedura.

 

mceclip0.png       mceclip1.png


Al termine della procedura il software FirmaCerta avrà creato un nuovo file.

 

mceclip6.png

 

3. COME FIRMARE E MARCARE

 

Attenzione:

  • Per poter utilizzare questa funzione l’utente deve essere in possesso di una firma digitale e di un lotto di Marche Temporali.
  • Per gli utenti che non sono in possesso di una firma digitale e/o un lotto di Marche Temporali è possibile effettuare l’acquisto nel nostro Shop Online .

Dopo aver selezionato un file, si sceglie questa funzione per firmare e marcare temporalmente in un'unica
sessione.
Il file così firmato e marcato sarà in formato CADES-T (file marcato.pdf.P7M).
Nel formato CADES-T (formato di default) la marca è associata alla singola firma e NON separabile.

Per apporre la Firma Digitale e la Marca Temporale ad un documento, effettuare la seguente procedura:

  • Cliccare su Firma e Marca all’interno del programma
  • Selezionare la Cartella di destinazione del File Firmato, infine cliccare OK.

    mceclip2.png
  • Procedere con l’operazione di Firma premendo Si.

    mceclip3.png

N.B. Si consiglia di creare una cartella dedicata per i "File Firmati Digitalmente".

  • Inserire il PIN del dispositivo di Firma Digitale e cliccare su OK.

    mceclip4.png

  • Confermare l’apposizione della marca cliccando sul pulsante OK.

    mceclip5.png

  • Attendere il tempo di elaborazione e premere OK per concludere la procedura.

    mceclip6.png

4. COME SEPARARE LA MARCA

Questa funzionalità permette di separare da un file di tipo, .TSD (TimeStamped-Data) la marca temporale.

N.B. è possibile eseguire questa operazione soltanto per i file firmati in .p7m


4.1 Firmare un documento in .p7m

Caricare il file Marcato Temporalmente all’interno del programma e cliccare su Verifica.

mceclip13.png

N.B. Il software Firmacerta permette di firmare qualsiasi tipo di file in formato CAdES ovvero in .p7m, soltanto per i file PDF o XML chiederà all’utente con un messaggio a video se firmare in .P7M o mantenere il formato originale.

Dopo aver cliccato su firma si aprirà una finestra che vi chiede in che formato firmare il documento.
Premere No, per effettuare una firma CAdES con il formato .p7m

mceclip7.png

Selezionare la Cartella di destinazione del File Firmato, infine cliccare OK.

mceclip2.png

Procedere con l’operazione di Firma premendo Si.

mceclip8.png

N.B. Consigliamo di creare una cartella dedicata per i "File Firmati Digitalmente".


Inserire il PIN del dispositivo di Firma Digitale e cliccare su OK.

mceclip4.png

Attendere il tempo di elaborazione e premere OK per concludere la procedura.

mceclip6.png

4.2 Marcare un file firmato in .p7m

Caricare il file da marcare all’interno del programma e cliccare su Marca.

mceclip9.png

Selezionare il formato .TSD per la Marca Temporale.

mceclip10.png

Selezionare la Cartella di destinazione del File Firmato, infine cliccare OK.

mceclip2.png

Confermare l’apposizione della marca cliccando sul pulsante OK.

mceclip11.png


Attendere il tempo di elaborazione e premere OK per concludere la procedura.

mceclip12.png

Al termine della procedura il software FirmaCerta avrà creato un nuovo file.

mceclip13.png

 

4.3 Separare la marca temporale 

Caricare il file Marcato Temporalmente all’interno del programma e cliccare su Verifica.

mceclip14.png

Nella Scheda di verifica, Selezionare la Marca Temporale e nel Menu degli strumenti cliccare sull’icona "Separa marca e documento".

 

mceclip0.png


Selezionare il formato della marca richiesto, .TSR/.TST, e infine premere OK.

 

mceclip1.png

 

Al termine dell’operazione l’utente avrà due file:

  • Un file di tipo .TSR o .TST contenente la marca temporale.
  • Un file di tipo .P7m contenente il file firmato digitalmente.

    mceclip2.png

 

5.MARCA DI PIÙ DOCUMENTI

Il client consente di selezionare più documenti contemporaneamente ed apporre la marcatura temporale

consecutivamente gli stessi.

Prima di eseguire la procedura di Marcatura Massiva è necessario configurare il programma Firmacerta, da Utilità > OpzioniGenerali  e Marche:

mceclip3.png

Selezionare il formato di Marcatura e selezionare la voce “Mantieni i valori per tutte le marche” se si desidera mantenere lo stesso valore per tutti file da marcare.


mceclip4.png


6.FIRMA E MARCA DI PIÙ DOCUMENTI

Il client consente di selezionare più documenti contemporaneamente inserendo una sola volta il PIN e firmarli e marcando consecutivamente gli stessi.

Prima di eseguire la procedura di Firma e Marca in modo Massivo è necessario configurare il programma Firmacerta, da Utilità > Opzioni Generali e Marche:

mceclip5.png

Sarà richiesto di inserire il codice PIN una sola volta.

mceclip6.png

 

 

Se non hai risolto il tuo problema contattaci per aprire un ticket.

Contattaci

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0