Articoli in questa sezione

Utilizzo App ID Check - iOS / Android (solo per operatori RAO)

L'App ID Check sviluppata da Namirial, permette ai RAO, tramite il proprio dispositivo smartphone, di verificare i documenti del richiedente il servizio SPID.
L'App ID Check consente di fotografare i documenti di identità e la tessera sanitaria in modo certo e applica una serie di controlli in tempo reale durante la fase di raccolta dei dati.

Non è più necessario scansionare i documenti perché l’acquisizione avverrà in automatico tramite l’App.

E’ possibile e consigliato utilizzare i documenti dotati di NFC * (CIE, Passaporto elettronico) qualora lo smartphone sia dotato di lettore NFC. Questo evita possibili errori di lettura tramite foto, perchè i dati vengono acquisiti e trasferiti senza essere letti.

 

*Near Fiel Communication: si tratta di una tecnologia che consente la trasmissione senza contatto di dati tra due dispositivi che si trovano pochi centimetri di distanza.

 

     Indicazioni per la corretta acquisizione dei dati NFC:

  • Rimuovere ogni cover/custodia sia dal dispositivo in uso che dal documento
  • Posizionare il documento a contatto col dispositivo (o comunque a una distanza non superiore di 5mm)
  • Posizionare il dispositivo mobile al centro di un documento (per permettere il corretto allineamento con l'antenna RFID)
  • Nel caso in cui non avvenga l'immediato rilevamento del chip del documento dal dispositivo, muovere lentamente il documento lungo il dispositivo finché quest'ultimo non inizia il processo di rilevazione ed elaborazione dei dati
  • Nel momento in cui inizia il processo di elaborazione dei dati, mantenere il documento e il dispositivo completamente fermi

 

Procedura sull' App ID Check:

 

1. Aprire l’App sul proprio dispositivo mobile e fare tap sul tasto “Inizia”.

2. Scansionare con il proprio dispositivo il QR code che è stato preventivamente fornito.

3. Scegliere il tipo di documento che verrà esaminato e fare tap su “Procedi” e, dopo aver preso visione delle indicazioni, su «Cominciamo».

 

   IMG-7633.PNG blobid1.png 

 

    blobid2.png 

 

   blobid1.png blobid2.png 

 

 

4. Inquadrare il documento: prima fronte e poi retro (seguendo le indicazioni fornite dall’App), facendo attenzione affinché tutti i dati del documento siano ben visibili.

5. Verificare se i documenti acquisiti siano accettabili e fare tap su «Procedi».

N.B. Se viene riscontrato un blocco che impedisce la corretta lettura dei documenti, sarà possibile ripetere il processo cliccando su "Riprova" o procedere comunque cliccando su "Procedi", ma in questo caso le verifiche passeranno ad ulteriori controlli, da parte degli operatori Namirial, che potrebbero richiedere tempi più lunghi per la gestione della pratica.

 

blobid3.png  blobid4.png  blobid5.png

 

blobid7.png Screenshot_2022-06-15-11-07-21-870_com.namirial.mobile.self.jpg 

 

 

6. Prendere attentamente visione delle indicazioni fornite nell'App per effettuare la verifica del chip RFID (nel caso in cui il documento ne fosse dotato). Posizionare il documento sul retro del dispositivo per effettuare la verifica del chip RFID (nel caso in cui il documento ne fosse dotato). In caso in cui non fosse possibile usare la tecnologia NFC (es. con documento cartaceo), l’App consente in ogni caso di acquisire i dati del documento e di identificarlo inquadrandolo.

7.Selezionare la Tessera Sanitaria (o eventualmente un sostituto del CF) che verrà esaminata e cliccare su “Procedi” e, dopo aver preso visione delle indicazioni, su «Cominciamo».

I passaggi sono gli stessi della precedente acquisizione del documento di identità.

N.B. Se viene riscontrato un blocco che impedisce la corretta lettura dei documenti, sarà possibile ripetere il processo cliccando su "Riprova" o procedere comunque cliccando su "Procedi", ma in questo caso le verifiche passeranno ad ulteriori controlli, da parte degli operatori Namirial, che potrebbero richiedere tempi più lunghi per la gestione della pratica.

 

   blobid8.png blobid9.png

        

  blobid10.png blobid11.png blobid12.png  

 

 

8. Procedere con la registrazione di un video al titolare dei documenti presentati.

Fare tap su «Avanti», posizionare il volto del richiedente davanti alla telecamera frontale e cliccare su «Cominciamo».

9. Una volta conclusa la procedura di registrazione, sarà possibile riprodurre il video per visualizzarlo nuovamente, registrare un nuovo video oppure confermare tramite il pulsante “Procedi”.

 

  blobid7.png IMG-7653.PNG

   IMG-7654.PNG  blobid15.png blobid16.png

 

10. L’App mostrerà il messaggio della corretta acquisizione dei dati e verrà richiesto di cliccare su “Continua” per confermare e terminare il processo (sul tasto “Annulla” per annullare l’intero processo).

11. Attendere che l’App concluda l’invio dei dati e confermi l’esito positivo del processo. 

   blobid11.png   IMG-7656.PNG   blobid13.png

 

REGOLE PER UNA CORRETTA ACQUISIZIONE DELLE IMMAGINI

  • La scansione dei documenti va fatta dopo aver tolto le custodie di protezione.
  • Una buona illuminazione aiuta ad ottenere migliori risultati OCR*. Se l'immagine è troppo scura o troppo luminosa, il documento potrebbe non essere elaborato con successo.
  • Bagliori e riflessi interferiscono con l'elaborazione e riducono la precisione dell'estrazione dei dati. Raccomandiamo di non usare il flash del dispositivo mobile quando si acquisiscono le immagini del documento.
  • Assicurarsi che l'immagine sia chiara e che non ci siano aree sfocate.
  • L' angolo di inclinazione del documento non dovrebbe superare i 10 gradi in qualsiasi
    direzione (orizzontale o verticale). Consigliamo di utilizzare un supporto per il documento per
    facilitare di avere una buona inclinazione ed evitare riflessi di luce.
  • Assicurarsi che ci sia uno spazio intorno al documento. Raccomandiamo che il documento
    occupi il 70-80% dell'immagine.
  • Il documento dovrebbe essere in netto contrasto con lo sfondo. Un documento di colore
    chiaro su uno sfondo chiaro, così come un documento di colore scuro su uno sfondo scuro, potrebbe non essere riconosciuto.
  • Assicurarsi che le mani o altri oggetti non coprano i dati del documento.

*Optical Character Recognition: è una tecnologia che consente il rilevamento dei caratteri contenuti in un documento e al loro trasferimento in testo digitale leggibile da una macchina

 

OPZIONI PER DOCUMENTI DI IDENTITA' E CODICE FISCALE

 

L'App ID Check permette di scegliere il documento d'identità che si intende utilizzare tra quelli indicati (preferibile).

Tuttavia l'opzione Altro dà la possibilità di acquisire ogni documento di riconoscimento  rilasciato da una amministrazione dello Stato, purchè munito di fotografia e timbro o di altra segnatura equivalente (es. Carta d' Identità Diplomatica emessa dal Ministero degli Esteri)

Anche per quanto riguarda l'acquisizione del Codice Fiscale, l'App ID Check permette di acquisire un documento diverso cliccando su Altro:

- Certificato di Attribuzione del Codice Fiscale cartaceo (in originale) con data, timbro e firma del funzionario che lo ha emesso.

- Certificato di Attribuzione del Codice Fiscale in formato digitale (PDF) con firma digitale del Responsabile del rilascio.

- Copia provvisoria della TS nei due formati e con le stesse caratteristiche indicate per il Certificato di Attribuzione del CF

 

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 6